Le memorie dell’Acqua

Gressoney St. Jean
Villa Margherita
4 agosto 2017 ore 18

Giovani artisti, italiani e cinesi, dell’Accademia Albertina di Torino, saranno ospiti a Gressoney st. Jean per l’edizione di MUSE DIFFUSE dedicata a “LE MEMORIE DELL’ACQUA”,  con visite e incontri tra il 4 e il 14 agosto 2017

In un territorio contrassegnato da percorsi naturali e artificiali, l’acqua è un elemento che connota il paesaggio con i suoni, le forme e le invisibili storie ad essa legate.

Agli studiosi locali il compito di svelare tecniche e storie di ogni costruzione, mutuate anche attraverso le antiche leggende e filastrocche walser.

Ai poeti chiederemo di tradurre in parole le emozioni.

Ai giovani artisti il compito di interpretare con segni e installazioni leggere, le  micro-architetture costituite da abbeveratoi, ghiacciaie, fino alle moderne centrali idroelettriche partendo dalle fonti naturale di origine druidica.

A una giuria invece il compito di selezionare, tra i bozzetti realizzati, ed esposti negli alberghi, il progetto che meglio si adatta al luogo prescelto.

Ai visitatori il piacere di una scoperta dove l’arte diventa ponte tra il passato e il presente.

Presentazione ufficiale a Villa Margherita, alla presenza del Sindaco e del Presidente dell’Accademia Albertina, 4 agosto 2017 ore 18
Allegato: Brochure
Allegato: Comunicato stampa 
Allegato: Calendario