Marialuisa Sponga

In Marialuisa Sponga la morbidezza del quilt si sposa con partizioni geometriche degli spazi. Una vocazione architettonica che si declina anche nelle sculture viaggio di Marialuisa Sponga, in opere contese dai musei e dalle maggiori esposizioni universali di fiber art.

MARIALUISA SPONGA

Agora… Dove inizia l’Avventura
2012

MARIALUISA SPONGA

Bianco su Bianco
Tela di lino, tessuto poliestere e PVC, specchio, cellophane, garze, filo trasparente, plastica, filati e tessuti manipolati. Assemblage di materiali con ricamo a macchina, 150×75 cm
2010

MARIALUISA SPONGA

Campi cromatici
Tessuto di cotone e poliestere, PVC, garze, plastica, carta pirkka, rete metallizzata, tessuto di rame, filati e tessuti manipolati. Assemblage di materiali su tre strati, con cuciture a macchina con filo trasparente e metallizzato,168×165 cm
2010

MARIALUISA SPONGA

Vertigine riflessa
Assemblage di materiali su tre strati, cotone, poliestere, con cuciture libere a macchina con filo trasparente. Frammenti di filati, nastri di alcantara, reti e garze destrutturate, nastro di cotone, frammenti di plastica argentata, tessuto di poliestere manipolato, fotografie di personaggi. trittico: 145 x 302 cm
2010

MARIALUISA SPONGA

Vertigine riflessa, particolare
Assemblage di materiali su tre strati, cotone, poliestere, con cuciture libere a macchina con filo trasparente. Frammenti di filati, nastri di alcantara, reti e garze destrutturate, nastro di cotone, frammenti di plastica argentata, tessuto di poliestere manipolato, fotografie di personaggi. trittico: 145 x 302 cm
2010

Pagina 2 di 512345