Elena Redaelli

Le opere di Elena Redaelli (Erba, 1981), in bilico tra morbide sculture e delicate installazioni ambientali, trasformano lo spazio misurandosi con il racconto puro della forma. Nella poetica dell’artista il tessuto dell’arte si risveglia sotto grovigli di fili e sapienti intrecci, assumendo una dimensione mutevole e peculiare: un universo di soffici bozzoli, tentacolari reti-farfalle e sgargianti arazzi, riproduce i simboli di un alfabeto intimo e delicato.

INTRECCI DEL NOVECENTO alla Triennale di Milano

La storia delle manifatture italiane del ‘900 – arazzi e tappeti in mostra alla Triennale di Milano – 12 settembre – 8 ottobre 2017

edito il catalogo a cura di Moshe Tabiibnia e Virginia Giiuliano . La prima ricognizione esaustiva delle arazzerie italiane redatte da Elda Danese, Maria Taboga, Giuliana Altea, Marina Zatta, Giselle Eberhard, Livia Crispolti, Renata Pompas. Uno sguardo sulle tendenze più recenti a cura di Gabriella Anedi per le opere di Elena Redaelli, Marialuisa Sponga, Cristiana Di Nardo, Shafiqul Kabir Chandan, Thomas De Falco, Alberto di Fabio.

Arazzi di Enrico Baj, Capogrossi

Marialuisa Sponga, Vertigine metropolitana

Marialuisa Sponga, Vertigine metropolitana Sullo sfondo Alberto Di Fabio,Energie 2016, Arazzeria Pennese

 

Arazzo di Giuseppe Capogrossi, Arazzeria Pennese. Cristiana di Nardo, fiber artist, con Gabriella Anedi

Paola Besana con la sua opera DISTRAZIONE LOMBARDA 1971 con Gabriella Anedi

il pubblico all’inaugurazione

Inaugurazione con Elena Tettamanti, Andrea Cancellato, Gillo Dorfles e Virginia Giuliano

ELENA REDAELLI


Eumeralla
Installazione
Semi australiani, Pigne, Rami di eucalipto, Carta di riso, Carta fatta a mano, 200 x 200 x 100 cm.
2013

ELENA REDAELLI


Abbraccio
Installazione
2013

ELENA REDAELLI

Lichene paper sculpture
2012
Lichene paper installation
2013

Mostra alla Peacock Gallery in Australia sul tema dei Licheni

Pagina 1 di 212