Tra il geometrico e l’organico
Arazzo – arazzeria pennese, basso liccio
150×100 cm
1998